Pensione Integrativa FDT – Come Crearla Da 0 in Soli 3 Step

By Davide Busoni

Feb 11

PREMESSA: Questo non è il solito articolo tecnico e teorico che parla di pensione integrativa in modo didattico. Questo articolo rappresenta una mia interpretazione personale su questo importante argomento e mira a fornirti in pochi semplici passaggi la ricetta finale che ti consentirà di crearti una pensione da solo, senza dover appellarti ad enti che non sono in grado di proporre un ritorno sull’investimento neanche lontanamente accettabile.

Fatta questa doverosa premessa possiamo anche iniziare.

Ho 28 anni e non mi preoccupo minimamente della pensione e nemmeno della pensione integrativa. La mia non è incoscienza ma presa di coscienza.

Ho appreso il “valore” del denaro attraverso il lavoro, che si dice debba nobilitare l’uomo.

Di conseguenza… ho appreso che non è per niente bello lavorare come degli schiavi per della carta senza valore reale (grazie Nixon).

Ho appreso come è strutturato uno schema ponzi ed ho appreso come è strutturato la schema pensionistico… ora mi diverto a trovare le differenze (la legge vieta uno ed approva l’altro).

La crisi del sistema pensionistico l’ho trovata preannunciata in libri profetici che partono da oltre oceano con Robert Kiyosaki e che arrivano in Italia con Alfio Bardolla.

In virtù di tutto ciò ho deciso di non dare retta ai consigli di alcuni (ex) colleghi di lavoro che mi hanno invitato a crearmi una pensione integrativa.

Perchè rifiutare certi consigli?

1) le persone in questione, hanno mutuo sulla casa, mutuo sulla macchina e un lavoro di merda… diciamo che se devo apprendere lezioni su come gestire i miei soldi, preferisco imparare da milionari o perlomeno da gente che non ha debiti e che sa come generare ricchezza.

2) quando io arriverò in età pensionabile, la pensione così come la conosciamo non esisterà più… per vari fattori che si vanno ad intersecare tra loro: insostenibilità matematica, banche, debito pubblico indotto, depauperazione delle risorse pubbliche, criptomonete e blockchain al centro di un sistema finanziario completamente stravolto.

Fra più di trent’anni avrò sessant’anni, quest’ultima previsione sarà largamente anticipata rispetto a quei tempi.

3) la pensione integrativa è una soluzione data da coloro che gestiscono la vera ricchezza, hanno creato il problema e ora ci vendono la loro soluzione, giusto da trarne ulteriore profitto. Ma il problema non è questo, il problema è che il Ritorno Sull’Investimento è praticamente ridicolo.

Finalmente iniziamo a parlare di soldi.

Ritorno sull’investimento è quanto il tuo capitale iniziale è in grado di generare nell’arco di un determinato periodo di tempo.

Ho visto le proposte di pensione integrativa di diversi enti. Che dire… le comiche.

2%-3% annuo! Ma siete seri?

Questo è un rendimento che posso accettare in una settimana, non in 1 anno!

Ed infatti utilizzo alcuni dei sistemi utilizzati dalle banche per generare soldi veri, con la differenza che il malloppo me lo tengo tutto io!

Pensione Integrativa FDT significa semplicemente Pensione Integrativa Fai Da Te, ed ora ti spiego come ottenere percentuali stratosferiche andando ad operare in completo autopilot nel settore con più liquidità in assoluto, il mercato finanziario.

Pensione Integrativa FDT in 3 Step

Il mercato finanziario offre una liquidità pazzesca per chi opera in questo settore.

Trillioni di dollari vengono mossi ogni giorno e chi fa trading ha la possibilità di trarre beneficio da questo immenso giro d’affari. Per fare trading nei mercati finanziari bisogna sapere quello che si sta facendo o il rischio è quello di perdere soldi anzichè farne… ma questa verità è vera solo a metà.

Lascia che ti spieghi meglio.

Io non sono un trader esperto, anzì… diciamo che non sono proprio un trader, eppure ciò non mi impedisce di trarre profitto da questo mastodontico business ed il motivo è molto semplice.

Mi affido ad un servizio di segnali operativi che è in grado di operare in completa autonomia. Quindi una intelligenza artificiale che si evolve ed impara dai suoi stessi errori, senza che sia io a dirgli “oh guarda che devi fare così…”

Ecco le 3 caratteristiche principali.

  • 100% automatico
  • non serve esperienza
  • grossi profitti sul lungo termine

Nel 2017 c’è stato un ritorno sull’investimento che ha praticamente quadruplicato il capitale iniziale (ROI +400% circa)

Ciò non significa che tutti i mesi avrai profitti del 35%, significa semplicemente che se guardi tutto ciò come un investimento sul lungo termine, rimarrai strabiliato dalla potenza di un tale investimento se paragonato ad una qualunque pensione integrativa. Non voglio insultare la tua intelligenza, penso che tu sia in grado di capire da solo la differenza fra 3% e 400%.

Detto ciò, vediamo i passaggi necessari per entrare in questo progetto.

  1. clicca QUI, fai tutte le iscrizioni richieste e segui le istruzioni
  2. deposita i soldi sul conto del broker consigliato
  3. installa i software sul VPS e setta correttamente tutte le impostazioni

STOP! Non serve fare altro per guadagnare!

Anche se adesso non ti è chiaro nulla di ciò che ho detto non temere… è veramente semplicissimo e puoi confidare sulla nostra assistenza.

=> Clicca Qui ed Inizia Subito a Costruire Una Pensione Integrativa Fai Da Te!

About the Author

Classe 89 quindi 28 anni di troppo... mi chiamo Davide e sono un appassionato di tutto ciò che può migliorare la qualità della vita. Nel 2009 circa ho scoperto che si poteva fare soldi lavorando da casa con internet, credo sia l'ultima possibilità per noi giovani di costruirci un futuro, dobbiamo arrangiarci perchè nessuno lo farà per noi e nulla ci è dovuto. Ho fatto mio il motto "lavora una volta e guadagna per sempre", poichè sono convinto che non veniamo su questa terra solo per lavorare e fare gli schiavi. Ecco perchè in questo blog troverai solo business che ti porteranno soldi nelle tasche a prescindere dal fatto che tu decida di lavorare oppure no.

Leave a Comment:

Leave a Comment: