Online Marketing: i Problemi nel Produrre Contenuti


Se fai online marketing sarai sicuramento impegnato a produrre i contenuti, se così fosse presta molta attenzione alle mie raccomandazioni.

Produrre contenuti è una delle cose più stressanti che tu possa fare… è stressante produrre contenuti gratuiti ed è ancora più stressante produrre contenuti a pagamento, poichè lo sforzo intellettuale è maggiore.

Produrre contenuti ti porterà via anni di vita, esattamente come un lavoro da dipendente.

Se sei abituato a lavorare 8 ore al giorno per portare a casa 1000€ al mese, sappi che con un business online il discorso non cambia in termini di tempo, anzi… in molti casi ti ritroverai a lavorare più di 8 ore al giorno, in cambio di 0€ al mese.

Hai capito bene, portare avanti un business online non significa in alcun modo avere una gratificazione immediata anzi… può voler dire aspettare mesi prima di guadagnare un solo euro. Sei pronto a ciò?

Allora clicca qui ed iscriviti al Progetto RAM, e dedicaci il tempo che serve per ottenere risultati.

Produrre contenuti è un’azione che va mantenuta costante nel tempo.

Mi riferisco per esempio ai video youtube o agli articoli sul blog.

Datti delle tempistiche e rispettale, se pensi di produrre contenuti su questi due canali di comunicazione, assicurati di riuscire a stargli dietro.

Per esempio se decidi di pubblicare 3 video e 3 articoli a settimana, assicurati di riuscire a farlo anche sul lungo termine, cioè da qui i prossimi 10 anni.

Nel caso ti rendessi conto di non riuscire a mantenere un tale sforzo “bellico”, semplicemente diminuisci il carico di lavoro e fai in modo di “spalmarlo” in modo sostenibile nel corso dei mesi e degli anni che verranno.

Io stesso sono attualmente impegnato a far uscire 1 articolo e 1 video, 1 giorno sì e 1 giorno no.

Probabilmente diminuirò il carico di lavoro, poichè è veramente dura stare dietro a ritmi di questo tipo.

Maggiore è la velocità di produzione, minore è la qualità dei contenuti.

Se facessi 1 articolo e 1 video al mese potrei aumentarne la qualità di almeno 10 volte, ma siccome la mia strategia non lo prevede, preferisco mantenere alti i miei ritmi di produzione.

Mi sento di darti un consiglio per aiutarti nella produzione di contenuti per il tuo online marketing.

Produci il contenuto una volta sola e riproducilo poi su altre piattaforme. Io per esempio scrivo gli articoli sul mio blog e poi li ripropongo come video-articoli sul mio canale youtube.

Questo mi consente di faticare intellettualmente una volta sola per poi riprodurre lo stesso sforzo in modo semiautomatico.

Se sei più comodo nel girare conenuti video fai il contrario, cioè crea un articolo sulla base di quel video.

All’inizio puoi farlo tu, poi puoi decidere di automatizzare il processo delegando la scrittura dell’articolo a qualcun’altro.

L’importante è che sia tu stesso a crearne il contenuto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *