come iniziare a fare Affiliate Marketing senza sbagliare (come scegliere)

Oggi voglio darti qualche piccolo trucchetto che ti consentirà di restringere il campo quando cerchi prodotti da rivendere tramite Affiliate Marketing.

Vediamo dunque come iniziare a fare Affiliate Marketing partendo subito con il piede giusto.

1) Scegli un prodotto che abbia un mercato, poichè senza un mercato fertile, tutti gli sforzi fatti per vendere saranno completamente inutili.

2) Scegli quanto vuoi guadagnare su base annuale e quindi mensile, in base a ciò saprai anche lo sforzo che dovrai fare per generare così tanta liquidità.

3) Ora che hai raccolto tutti i dati necessari, scegli il prodotto che ti consentirà di raggiungere tale obbiettivo con il minor numero di vendite possibile, cioè scegli il prodotto che paga di più. Passerai da 100 prodotti potenziali a 5 prodotti potenziali e su questi 5 prodotti potenziali andrai ad effettuare un ulteriore scrematura.

4) Quale è la tua strategia pubblicitaria? Se opti per promuovere il prodotto su Facebook o Google, assicurati che non vada contro il regolamento di questi siti, altrimenti sarai bannato e il tuo business non partirà mai.

5) Adesso non ti rimane che scegliere il prodotto che paga più velocemente, soprattutto se baserai la tua pubblicità su metodi a pagamento come Facebook ADS, poichè hai bisogno di rientrare dai costi pubblicitari ed andare in profitto subito per riuscire a reinvestire il denaro in altre sponsorizzate per generare ancora più entrate e far crescere così il tuo business.

Ovviamente questi sono solo alcuni dei consigli su come iniziare a fare Affiliate Marketing senza sbagliare, ci sono tuttavia degli elementi di contorno che vanno comunque presi in considerazione.

Da quanto l’azienda è sul mercato, quanto è valido il prodotto, in che modo paga i suoi affiliati, quanti sono i suoi affiliati, quanto tempo dura la tracciabilità dei prospetti (durata cookies) e moltissimi altri fattori che andranno poi ad influire sulla decisione finale.

Se non sai da dove partire, puoi dare un’occhiata all’interno del “Progetto RAM” dove troverai senz’altro alcuni spunti molto interessanti.

👉 Accedi a RAM cliccando QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *